E il lupo si fece addomesticare…

Grinderman – Grinderman 2 (Mute, 2010)

I fan di personaggi controversi e intensi come Nick Cave sono portati per imprinting a essere onnivori: si succhiano qualsiasi prodotto a prescindere. Anche il sottoscritto apparteneva al girone di questi cannibali saccheggiatori del Re Inkiostro, fino a qualche lavoro fa (altro…)

Art Brut. Infatti…

art-brut-its-a-bit-complica.jpgArt Brut – It’s a Bit Complicated (Mute/EMI, 2007)

Dopo il successo del loro primo disco Bang, Bang Rock’n’Roll, gli Art Brut ritornano con questo It’s a Bit Complicated e la prima impressione è… niente di nuovo sotto al sole. Insomma, un album che non aggiunge molto rispetto al precedente: certo, non è male, e il “compitino” è stato svolto in maniera sufficiente. Ma mediocre.

Partiamo dal cantato di Eddie Argos. Originale, non c’è che dire. Grazie a quel suo modo particolare di recitare la canzone e al suo accento spiccatamente cockney, la band non potrebbe essere confusa con nessun’altra. Solo che, a lungo andare, lo spettro della noia si affaccia. Medesimo discorso vale per le melodie.
Insomma, ascoltando It’s a Bit Complicated si ha la sensazione che per partorirlo non sia stato fatto molto più che un bel lavoro di copia-incolla dal disco del 2005. Troppi sono i rimandi, fatta eccezione per qualche raffinatezza originale come i coretti in “Direct Hit” e l’arpeggio iniziale di “I Will Survive”.
“Nag Nag Nag Nag” è il primo singolo uscito, ma non pare avere le caratteristiche trascinanti di un pezzo che dovrebbe presentare – e rappresentare – l’intero prodotto. E’ abbastanza banale, si perde nella track list. “Pump up the Volume” e “Direct Hit”, invece, spiccano leggermente di più. Sono pezzi curati, che riescono nell’intento di farsi ricordare, almeno.
Insomma: nel complesso è stato a “bit complicated”, per la band, confezionare questo prodotto. Forse dovrebbero accantonare per un attimo il loro ruolo di “secchioni” (vedi il ritornello mezzo in inglese e mezzo in tedesco di “St. Pauli”) e dedicarsi a qualcosa di più semplice, ma allo stesso tempo anche divertente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: