Il diario di un falso profeta

prophetSteven Taylor – False Prophet (Wesleyan, 2003)

I False Prophets erano una band di New York e, molto realisticamente, chi li ricorda (nonostante almeno un paio di album usciti – uno su Alternative Tentacles) lo fa per il seguente motivo: George Tabb, columnist extraordinaire di Maximum Rock’n’Roll e deus ex machina dei Furious George, ha suonato con loro fino al 1988 e spesso li ha menzionati nei suoi scritti. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: