La spada nella doccia: parla tab_ularasa

tab_guitar01

[intervista originariamente pubblicata su Mimetics Fanzine]

Quando è perché nasce il tuo progetto?
In realtà già dai tempi in cui vivevo a Siena e suonavo negli Ultra Twist e nei Dements avevo delle canzoncine e filastrocche deliranti in italiano…si parla tipo del 2009. La prima fu “il Tromba ti Tromba” registrata dai Lurches, credo veramente il peggior gruppo della storia.
Poi man mano con gli anni, dopo che mi sono trasferito a Roma, ne sono venute a galla altre come “AEIOU” e “Basta Pasta” registrate nella notte dell’ultimo dell’anno del 2010 con il duo “the Last Day of the Year Before the End(altro…)

Annunci

Parola di Bob: intervista a La Cantina del Rock

[01cantinadi Tab_Ularasa]

Quando è nata e da quanto trasmette La Cantina del Rock? Raccontaci un pò la sua storia…
La Cantina del rock è nata un pomeriggio di tanti anni fa. Era il mese di ottobre 2006. Io, Bob, studiavo a Siena e partecipavo attivamente a Radio Facoltà di Frequenza, la prima radio universitaria italiana. Con Tab, mio fedele compagno di scorribande musicali, volevamo fare una fanzine. E invece mettemmo su un format radiofonico che somigliava una fanzine. Tab si occupava dell’apparato grafico: manifesti, flyer, disegni, fotomontaggi. Io dell’andare in onda (altro…)

Muovi ‘sto culo: intervista a Shake Your Ass Records

syalogo

[di Tab_Ularasa]

Ciao Beppe, raccontaci un pò di te…
Non mi chiamo Capinch. Facevo una fanzine con quel nome e la gente ha cominciato a chiamarmi così, e adesso anch’io mi riconosco sotto quella ragione sociale. Ho una moglie, due figli piccoli che mi chiamano Beppe Capinch e ancora nessun animale domestico da accudire.

Che fai nella vita ?
Procacciatore di anime pie da convertire a satana (altro…)

Depressione & power merda: intervista a Depression House

depression house rec[di Tab_Ularasa]

Ciao Giacomo, raccontaci un po’ di te ?
Ciao sono Giacomo e vengo dallo Yucatan.

Che fai nella vita?
Attualmente nulla. Ho lavorato in fabbrica per più di 10 anni e quest’anno ho deciso di mia spontanea volontà di licenziarmi mandando tutti a fare in culo, in particolar modo le ” pecorelle” dei miei colleghi.

Quali sono i tuoi interessi e le tue passioni?
-musica
-drink (altro…)

Primitivo con classe: intervista ad Alessio (Primitive Records)

primitive02

[di Tab_Ularasa]

Ciao Alessio, raccontaci un po’ di te?
Ho 38 anni, vivo a Tortoreto (Teramo) insieme a mia moglie Delia e al mio cane Argo.

Che fai nella vita?
Da 20 anni lavoro in una fabbrica chimica. Fortuna che ho la passione per la musica altrimenti mi sarei già impiccato (altro…)

Beccati questo: intervista al Trio Banana

trio banana ffstudio[Originarimente concepita per la fanzine Bassifondi, ma mai pubblicata]

Trio Banana siete i Velvet Underground di Borgata Boredom?
Il Trio Banana non era su quella compilation, è nato appena poco dopo il suo parto e diffusione. Io (Tab_Ularasa) sono la dentro con i Duodenum e Trans Upper Egypt. Ma comunque siamo di lì… della “borgata” anche se nessuno di noi tre è originario di Roma; siamo due toscani e un pugliese amici da prima di trasferirci nella capitale e ci siamo ritrovati in quella zona di Roma nel 2010/11 per varie casualità non poi così tanto casuali (altro…)

Intervista a Radio Kebab!

radiokebab[di Tab_Ularasa]

Quando è nata Radio Kebab? Raccontaci un pò la sua storia.
Ciao Luca, ciao Black Milk! RK è nata verso la fine del 2001, all’inizio eravamo in tre io, mr.pepper, mark penetrilli, si mandava  punk rock e si sparavano cazzate a nastro,il tutto era molto demenziale poi piano piano siamo rimasti in due per un po’ di anni e infine negli ultimi sei/sette anni solo io. In questi anni essendo da solo alla conduzione la trasmissione si è improntata maggiormente sul lato musicale, ultime novità, vecchie glorie che fanno buon brodo e special vari… anche se a sparare minchiate è difficile rinunciare, non posso farci niente! (altro…)

Dictators NYC: parola di “Handsome Dick” Manitoba

logo dictatorsI Dictators NYC (che sono l’ultima incarnazione dei mitici Dictators), sono in Italia per quattro live fra la fine di luglio e i primissimi giorni di agosto. Mi si è presentata la ghiotta occasione di scambiare due parole con “Hansdome Dick” Manitoba via email e non potevo esimermi… del resto il loro Bloodbrothers è uno dei miei dischi del cuore (ok, ok ,ok… lo so che a tutti piacciono i primi due, ma io devo sempre fare quello che non ci ha capito un cazzo, dunque lasciamo perdere e basta) (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: