Pape Satàn, papepapo Satàn aleppe

papepapo01Duodenum – Papepapo (Bubca, 2014)

Tab_Ularasa e Number 71 Monobanda sono due schegge solitarie nel panorama delle one-man band italiche, ma quando si trovano si trasformano in un duo. I Duodenum, appunto, di cui già tanto si è parlato qui, in passato.

Siamo sempre sotto l’egida di Bubca Records, per questo cd-r totalmente diy con nove brani nel tipico stile Duodenum – quindi punk/garage/lo-fi suonato con formazione decisamente fuori dalla norma: un batterista e chitarrista (o meglio: un chitarrista che suona anche la cassa al contempo) insieme a un cantante munito di kazoo. Quanti altri gruppi conoscete che si presentano così? Io nessuno, ma probabilmente sono io a essere ignorante, quindi chiedo venia.

In Papepapo i Duodenum sembrano volerci mostrare il loro lato più fruibile, consegnandoci una manciata di pezzi crudi, sgangherati e rozzi, ma anche molto ascoltabili facili da digerire.
E’ la svolta pop? Troveremo, forse, questi ex borseggiatori da discount di Tor Pignattara ospiti in RAI, a suonare con la mummia di Renzo Arbore ad applaudirli? No di certo… di fondo resta sempre e comunque l’attitudine “fottetevi tutti”, unita a una versione personale e minimale del punk rock in tutte le sue incarnazioni. Riff concisi e semplici, testi da trattamento sanitario obbligatorio, performance da tarantolati: questi sono gli ingredienti della leccornia. E in aggiunta un pizzico di leggerezza in più, rispetto al passato, forse.

“Play loud thinking about nothing”, recita un avviso nel foglio interno del cd. Ed è esattamente la cosa da fare. Dai, vieni anche tu nei Duodenum-boys…

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: