Storie di onesti trogloditi

sniperdogsSniperdogs – Wank Tales! (Sailors Overdrive, 2014)

Un’altra uscita che porta il marchio Sailors Overdrive – la label associata ai King Mastino, per intenderci. E, visto che la mela non cade mai troppo lontano dall’albero, gli Sniperdogs non fanno certo pop punk o hardcore old school… insomma, siamo di fronte a un cd di punk-rock’n’roll-hard piuttosto in sintonia con il feeling della label e del gruppo madre da cui è nata.

In realtà gli Sniperdogs (che arrivano dall’area di Cremona e suonano in tre, due chitarre e batteria senza basso) hanno oscillazioni di genere ancora molto nette, che li portano da sfuriate blues’n’roll a schizzi glam metal, passando per intuizioni proto-punk alla MC5, con incursioni nell’hc melodico.

Sono in toto il classico gruppo che fa bene il proprio mestiere, ma non sono certo destinati a – o desiderano – guadagnare le luci della ribalta. Onesti lavoratori del rock’n’roll, che si divertono e divertono, che non inventano palle e non ti vendono fumo. Forse anche per questo – visto che conta di più quello che si riesce a far credere e a vendere con un po’ di belletto – gente come loro è destinata a restare nelle retrovie della storia. Soldati valorosi, che combattono senza finire sui libri.

Sostanza e stoffa ci sono. E son cose che vanno rispettate. Sempre.

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: