Rocking Trieste

kornalcieloPer un banale disguido (tipo: materiale spedito a un vecchio indirizzo di posta, una casa dove ormai non abito più) i due cd della Kornalcielo di questa recensione mi sono arrivati con un po’ di ritardo. Amen. L’importante è che ci siamo.

In mano, dunque, mi trovo un paio di dischi made in Trieste (King Bravado e Black Mamba Rockexplosion) – a testimonianza di una scena tutt’altro che dormiente. Anzi: il nord-est da un po’ si dimostra bello guizzante come non lo si ricordava da tempo. E allora, apriamo le danze…

King Bravado – s/t (Kornalcielo, 2013)
Bora, porto, birre, influenza mitteleuropea e balcanica… ve li immaginate così, magari, i King Bravado. Errore. Perché sono una stoner band più desertica dei cactus. Certo, fa un po’ strano immaginarli in quell’ambientazione (tipo gli alpini a Genova: te li ritrovi davanti a fare ronde di sicurezza nei vicoli e pensi: “Gente, avete sbagliato indirizzo… vi si è rotto il gps?”), eppure risultano – musicalmente – credibilissimi e convincenti. Duri, perennemente in bilico tra hard rock e metal, con un’anima sabbathiana e un evidente diploma alla scuola di Fu Manchu, Kyuss, Orange Goblin ed Electric Wizard.
Bravi, anche se – come spesso accade nel genere – il cd risulta un po’ troppo lungo da digerire nel suo monolitico incedere, a tratti instillando il seme della noia. Un’ottima band però. Davvero.

Black Mamba Rockexplosions/t (Kornalcielo, 2013)
Un nome davvero tamarro, da rissa in sala giochi con un paio di accoltellati e di bottiglie rotte sul cranio. Ma del resto, con il loro hard rock con forti aneliti protopunk detroitiani, la finezza non è certo un requisito fondamentale. Anzi.
Risultato? I BMR sfornano un cd di 11 brani (10 originali più una “Ramblin’ Rose” degli MC5 – un pochino sforzata, ma del resto è sempre pericoloso andare a misurarsi con le divinità) filologico e orgasmico. Nessuna novità, nessuna idea bizzarra, nessuna sorpresa: solo fottuto rock, zozzo e infame, come una scopata nel cesso del supermercato con una commessa minorenne alle 11:30 del sabato mattina. Promossi, abili e arruolati.

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: