CBGB & OMFUG a fumetti

cover libro CBGB OMFUGAutori Vari – CBGB – OMFUG (In Your Face Comix/Latitudine42, pp. 116, Euro 18,00)

[di Manuel Graziani]

È cosa buona e giusta che ciclicamente qualcuno renda omaggio al CBGB, la topaia merdosa del Lower East Side di Manhattan che, nelle intenzioni del suo fondatore Hilly Kristal, avrebbe dovuto ospitare Country Blue Grass e Blues (CBGB, appunto). Come sappiamo la faccenda andò diversamente, molto diversamente. In quelle quattro mura impregnate di sudore e piscio è stata scritta la storia del punk, e non solo sotto l’aspetto musicale.

A ricordarcelo in questa bella e “variopinta” raccolta di racconti grafici, un pugno di disegnatori/autori di tutto rispetto con la benedizione di Lenny Kaye che firma l’illuminante introduzione: “Non esiste altro mezzo come il pennello narrativo dell’arte illustrativa che sia in grado di infondere alla sfera visiva un proprio dialogo con i personaggi inquadrati, consentendo voli pindarici e ardimenti grazie ai quali la sospensione della realtà si fonde con l’ipertesto, creando un mondo unico. Proprio come è riuscito a fare il CBGB, fin dal primo momento in cui sono entrato nei suoi confini depressi per vedere un gruppo chiamato Television, con il loro transfert sghembo tra media e messaggio, rimanendo poi nei paraggi per i successivi 33 anni”.

Ha detto tutto il vecchio Lenny, cos’altro può aggiungere un provincialotto come il sottoscritto? Mi limito solo a esprimere il mio personale podio che vede saldamente al primo posto A NYC Punk Carol, scritta da Kieron Gillen e disegnata da Marc Ellerby. Segue la pedagogica Advice To A Young Artist di R.S. Williams e L. Staley, con gli ottimi disegni del nostro Giorgio Pontrelli, un barese che tra gli altri viene pubblicato in USA da Heavy Metal Magazine. Il bronzo se lo becca in fronte l’epica Rock Block della cantante degli Scissor Sisters Ana Matronic e i disegni di Dan Duncan.

Prima di chiudere vorrei dare idealmente una robusta spallata di apprezzamento in stile pogo a Riccardo di In Your Face Comix, nonché membro dei Bone Machine, uno dei migliori gruppi di primitive rock’n’roll dello stivale. L’editore del glorioso Agro Pontino ha mostrato di sapere il fatto suo anche nel campo prettamente editoriale, arricchendo l’edizione italiana con i contributi delle meglio matite del fumetto tricolore odierno (Akab, Zerocalcare, ecc.) e con le preziose testimonianze di alcuni gruppi del belpaese che hanno suonato al CBGB, dai Negazione ai Raw Power, dai CCM ai Cripple Bastards.

Una volta si diceva “compra o muori”: mi sembra un po’ esagerato. Ma “comprate e godetene” ci sta proprio tutto.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: