Conosci i tuoi diavoli

The Rippers – Better The Devil You Know (Slovenly, 2012)

[di Franco “Lys” Dimauro]

Avete letto le ultime? Gli squartatori hanno scontato la pena e sono di nuovo in circolazione.
Le signore sono avvisate. Spranghino le porte. O, al contrario, spalanchino altro.

Quando ci sono i Rippers in libertà, è meglio non farsi vedere in giro. Soprattutto quando sono infoiati e carichi di bava e sborra come su questo disco, dopo tre anni passati in cattività.
I tanti garager o presunti tali farebbero meglio a starsene per un po’ rintanati nelle loro cantine e aspettare che il branco passi, poi uscire e cercare di non calpestare la merda che avranno lasciato a seccare sui ciottoli.

Better The Devil You Know mette in fila undici brani che spazzano via la concorrenza (italiana e non) in ambito garage punk, accordo su accordo, riverbero su riverbero, percossa dopo percossa, randellata dopo randellata.
Ogni cosa al posto giusto, come il corpo di Tura Satana. E anche qui vorresti mettere le mani ovunque, magari mentre passa il treno di “A future time”, la mandria di “Just for ten dollars” e il cingolato twangy di “Hey Mr. Chemist” oppure mentre l’ armonica di “The prey is in” o “I was going home” fende l’ aria e viene a tirarti via la pelle.

Una pioggia dorata sulle fosse di Link Wray, Beat Merchants, Jay-Jays, Frays, Wheels, Crawdaddys, Hoods, Wylde Mammoths, Beatpack, Mystreated.
Smettetela di ridere quando vi si parla di garage punk che qui a ogni sganasciata vi vola via un dente per volta.

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

2 commenti

  1. Rippers reprise « Black Milk (a fix of)
  2. Vicenza-Montreal a/r con i sultani « Black Milk (a fix of)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: