Anguane tales

Slumberwood – Anguane (Tannen Records, 2012)

[di Denis Prinzio]

Ci abbiamo messo un po’ a scrivere di questo Anguane, secondo album per i padovani Slumberwwod dopo l’esordio di un paio di anni fa; il motivo di questa attesa è da ricondurre principalmente alla non immediatezza del disco in questione, che è malato, psichedelico, dal mood oscuro e malignetto, quindi necessita di un po’ di pazienza per entrare in circolo. Ma quando lo fa, il botto è assicurato.

Quasi tutti li accostano ai Jennifer Gentle (vuoi anche per la presenza dietro al banco del mixer di Marco Fasolo) e quindi ce li accostiamo anche noi. Psichedelia dunque: declinata col gusto del folk stralunato, della murder ballad, ma anche di un certo gusto rock’n’roll da sabba ubriaco nei boschi appenninici, in linea con alcune cose degli ultimi Movie Star Junkies (ascoltare ad esempio “Emerson Laura Palmer” o “Everything Is Smiling”, entrambe caracollanti e che sprigionano un fascino stranito e diabolico).
È un disco che piace assai poiché suonato con gusto e competenza, prodotto bene e che sa miscelare sapientemente le due anime della band, quella devota alla sperimentazione e quella invece più viscerale, diretta e senza fronzoli. Quest’ultima è ben presente nella prima parte del disco e trova il suo acme nella reiterazione ai confini col country pop della suggestiva “Help Me Grampa”; più in là le spinte avant si fanno sempre più propulsive, a cominciare dall’intreccio strumentale dell’acustica “La corsa del lupo” sino all’organo e alle atmosfere alla Ulver di “Harmonium”, allo space drone psych dell’allucinata “Mr Sandman” e al piano della title track che chiude il lavoro. Prima di ciò vi era stata una parentesi a navigar nel mar dei Sargassi: “Sargasso Sea appunto”, tra post punk marziale ed invettive alla Black Heart Procession.

Disco variegato ma che possiede uno stile ben definito, Anguane non annoia anche dopo ripetuti ascolti, si lascia scoprire – e apprezzare – lentamente. Bel colpo.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: