Milkshake di cervello alla banana

Trio Banana – Scream Your Dreams (Bubca, 2011)

Il Trio Banana, dopo Baby Save My Soul, torna a farsi vivo con un ep appositamente prodotto per il recente tour in terra di baguette, camembert e champagne. Un classico cd-r in stile Bubca, con le scritte a pennarello sul dischetto che fanno tanto banchetto abusivo a Scampia, ma ti danno anche la garanzia totale di genuinità e scassoneria – due qualità senza cui la Bubca non sarebbe la Bubca, ma solo una delle altre etichette che sfornano roba senza molto cuore o direzione.

Veniamo alla musica. Il tutto è inciso decisamente meglio rispetto al lavoro precedente e i pezzi presenti svelano in maniera inconfondibile l’animo più psichedelico, psicotropo e psichiatrico del trio; questo significa che i brani hanno forti connotazioni tendenti alla jam acida e stralunata, fatta di rock, folk, blues punk (una traccia in particolare ha un riff killer palesemente alla Gun Club), garage e sperimentazione sguaiata. Suite per cervelli implosi, sinfonie per amigdale macerate nella tequila e usate come palline da ping pong.

Il punk qui c’è, e a tonnellate, ma il Trio Banana non suona punk nel senso tradizionale del termine. In pratica raggiungono quel sublime livello in cui sai che loro sono punk e suonano punk, ma senza fare punk seguendo le formule note e codificate. Concludendo… niente Grappa Bocchino, ma musica per drogarsi e godersi ogni istante dello sconvolgimento.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: