Neil Holmes, Sherlock Young

holmesHolmes – We’re Getting Older/Born (Wild Honey, 2009)

Altro bel colpo (uscito a onor del vero la scorsa estate) di Wild Honey… un singoletto a 45 giri con due brani (come quelli tradizionali, di una volta) per gli svedesi Holmes.

Holmes, appunto… un nome che evoca le atmosfere da detective story di una fumosa Londra del secolo XIX, ma in realtà musicalmente loro fanno un fichissimo rock con venature country, come quello che ci si aspetta dal miglior Neil Young d’annata.

Niente punk, niente garage… solo rock emozionante e intriso di feeling roots-americana, molto retro, ma con sonorità indie rock moderne. Due belle ballad da meditazione, malinconiche al punto giusto, in un viniletto per cui l’aggettivo più calzante è un semplice – ma realmente sentito – “bello”.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: