Demoni per tutti, avanti si regala

decembercdDecember Peals – People Have Demons (Chorus of One, 2010)

Un altro colpetto della nostrana Chorus of One, che dà fiducia a questo quintetto tedesco-di-germania pubblicando loro un intero cd. E diciamo che si tratta di fiducia piuttosto ben riposta, almeno a giudicare da quanto si ascolta nei 13 pezzi che i December Peals stipano nel loro People Have Demons (in uscita a gennaio 2010 in versione digital only e cd digipack).

C’è poco da scherzare e da ricamare: questo è un disco di hard/punk/rock’n’roll anni Duemila, in cui si sente che la tradizione è stata sottoposta a tostissimi interventi di microchirurgia per evitare il collasso dovuto all’età… e, signori miei, l’intervento è ampiamente riuscito.
Diciamo che se gente come gli Smack – tanto per citare un nome non troppo inflazionato – all’anagrafe fosse stata registrata verso la fine degli anni Ottanta e ora avesse 20 anni o poco più, questo sarebbe il risultato. Ma anche i Guns n’Roses degli esordi (che dagli Smack tanto mutuarono) sono un onestissimo termine di paragone.

C’è molto hard nel tessuto sonoro dei December Peals: il punk è una venatura, una spezia forte, che va a correggere un sapore altrimenti un po’ sbilanciato verso il glam metal/hard rock degli anni Ottanta – con tutti i pregi e i difetti del caso.
Insomma, nonostante i natali tedeschi, li si scambierebbe tranquillamente per l’ennesima new sensation svedese o norvegese, una delle validissime schegge del post Hellacopters e (forse ancor di più) post Backyard Babies.

Un buon disco, quindi, che rispetta e onora i canoni del genere offrendo 13 tracce di rock sanguigno, divertenti, tamarre al punto giusto e ben costruite. Certo, il problema è che nei momenti in cui l’umore non è esattamente da avventura  sul Sunset Strip questo People Have Demons può risultare molesto… ma, come qualunque navigato ascoltatore sa, ogni disco ha la propria situazione ideale per essere apprezzato e non è il caso di forzare le cose. Bisogna saper attendere e cogliere l’istante giusto.

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: