Nabat @ Bovisio Masciago

nabat_logo.jpg7/02/2009: Nabat @ All Blacks, Bovisio Masciago

L’urlo Oi! originario si fa sentire anche nel 2009 nelle fredde terre dell’hinterland milanese. A dargli voce ci pensa Steno, tornato coi suoi Nabat più incazzato che mai. Qualità eccezionali di frontman, trascina il pubblico in cori e pogo come se fosse ancora nel 1980, aiutato da un’ottima band, dal suono compatto e trascinante.

Il concerto dura un’ora, con spazio per tutti i classici del gruppo, veri e propri pezzi di storia del punk italiano. Alcuni esempi: “Potere nelle strade”, “No armi”, “Skin e punk” e “Italia degli sfruttati”. Il meglio in assoluto lo si raggiunge però su “Laida Bologna”, 7 pollici uscito nel 1984 e ancor oggi attuale (grande Cofferati…), “Scenderemo nelle strade” e “Tempi nuovi”, che non vorresti mai smettere di cantare. Ooooooo-oooooo-ooooooo-eaeaeaea!

Citazione per i gruppi spalla: Cervelli Stanki e Senza Frontiere, entrambi di area Oi!, e Svetlanas, hardcore per metà femminile.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: