Chinese (non) Rock

gnrchinesedemocracy.jpgGuns n’ Roses – Chinese Democracy (Geffen, 2008)

Come spero molti di voi, non ho avuto il coraggio di comprare il pur chiacchieratissimo Chinese Democracy, fidandomi dei cinque brani esposti e ascoltabili sul Myspace della one-man-band di Rose e del precedente ascolto pirata dell’album stesso (che girava ormai da tempo tra gli iPod-ofili  fan, ex fan, pentiti o semplici sardonici detrattori del quartetto losangelino).

In sincerità questo lavoro è da considerarsi come un album solista dello svociatissimo (lo era già 15 anni fa!) Axl Rose, che appare risvegliatosi (??) da un’ibernazione durata lunghi lustri, in cui se ne son dette di cotte e di crude sul suo conto.
Ebbene: il selvaggio Axl si ripresenta con un look e un suono drammaticamente stagionati; per la cronaca siamo a malapena a un sound anni Novanta, segno che  il processo di ibernazione è durato forse troppo a lungo. O troppo poco.

Da salvare, comunque, c’è la title track “Chinese Democracy”, che sembra una “Mr. Brownstone” dal glorioso e indimenticato Appetite for Destruction tagliata in chiave Jane’s Addiction. Per il resto una fuffa informe di pseudo hard rock noiosissimo, come il singolo “Better” (dove si prova timidamente la carta del crossover), oppure lagne come “Sorry”.
Questo disco mette in chiaro che i Guns si reggevano sull’oscuro lavoro e songwriting di Izzy Stradlin, più che sui gorgheggi di Mr. Rose o dell’hair guitar di Slash.

E’ probabile che l’arroganza e l’egocentrismo di Axl abbiano prevalso sulla volontà di sperimentare o cercare di uscire musicalmente indenni dagli anni Ottanta, con dignità. E se questo disco avrà il merito di avvicinare i più giovani al mito giurassico dei Guns n’ Roses di Lies o Appetite for Destruction… beh, forse è un merito che poteva essere risparmiato, se le condizioni sono queste

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

1 Commento

  1. Reckless Road to Chinese Democracy :: Black Milk | Freak magazine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: