Rock-o e i suoi Fratellis

fratellis.jpgThe Fratellis – Here we Stand (Island, 2008)

Ecco la seconda fatica dei tre Fratellis di Glasgow. Dopo le sonorità più prettamente country del loro primo e riuscitissimo album, Costello Music, questa volta ci propongono un lavoro che non lascia spazio alle morbide chitarre slide alle quali eravamo abituati, ma si presenta come una raffica di colpi assestati senza soluzione di continuità. Niente più immagine del vecchio redneck seduto sulla sedia a dondolo nel lontano west, ma tanta grinta e voglia di traferirsi in una grande metropoli… magari Los Angeles.

Il primo singolo in uscita si intitola “Mistress Mabel” e no, non c’entra assolutamente niente con l’assonante canzone dei Beatles. Al limite di lei si può dire it’s only rock’n’roll but I like it! Tuttavia il pezzo che apre l’album, ovvero “My Friend John”, è da ritenersi il vero testimonial di Here we Stand. Già dalle prime note si ravvisano le intenzioni della band che in questo 2008 ci vuole lasciare un prodotto scanzonato e genuino, senza però mortificare i risultati raggiunti col loro eserdio.
Tutti i brani sono molto spesso influenzati da sonorità americane, ma i ragazzi rimangono inglesi al 100% e – per questo motivo – nelle loro canzoni non può che aleggiare quello spirito “Libertino” che ha contagiato molti gruppi d’Oltremanica.

The boys are back in town, quindi, e lo dimostrano pezzi come”Tell me a Liar” e “Lupe Brown”; ma non vengono dimenticano le origini e, verso la fine dell’album, i Fratellis regalano ancora due perle da veri countryboy: “Baby Doll” e “Acid Jazz Singer”.
Insomma, i Fratellis sono tornati e non deludono.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: