Traffic Sound: psych Perù

traffic-sound.jpgTraffic Sound – s/t (Repsychled Records/Mag, 2007)

Quando meno te l’aspetti ecco spuntare fuori – da quell’infinito serbatoio che è l’arco fra i tardi 60’s e i primi 70’s – l’ennesima pepita dorata. La macchina dello spazio-tempo, grazie ai Traffic Sound, questa volta ci porta fino a Lima, in Perù, alla fine del 1970. Quest’album (il terzo del gruppo) mostra il sestetto alle prese con un sound che fonde Hendrix, i groove pesanti dei Cream, la psichedelia e li amalgama con caldi ritmi sudamericani e le matrici folk della terra peruviana.

Il risultato è un LP in cui sound e struttura dei pezzi mostrano chiaramente la propria origine tardo Sixties/early Seventies, rielaborata attraverso una sensibilità latina; il tutto arricchito da flauti, sax, percussioni tribali e caldi ritmi funk, con puntate in territori quasi progressivi. Il connubio di queste influenze così cangianti non può non affascinare o lasciare indifferenti.
Le due opener “Tibet’s Suzettes” e “Chicama Way” sono di sicuro i brani che colpiscono maggiormente, con la loro forma di avvolgenti jam latin-psych caleidoscopiche, con arrangiamenti particolarissimi. Altrove le atmosfere si fanno più folk e rarefatte (“America”) o morbide, con toni quasi da ballata (“Those Days Are Gone”).

La concisione dell’album (sette brani per appena 30) minuti e la varietà delle suggestioni sonore fanno sì che non diventi mai pesante o eccessivamente impegnativo. Ad arricchire l’esperienza dell’ascolto (oltre che – ovviamente – a solleticare gli istinti di tutti noi feticisti) aggiungiamo che il tutto è presentato in una lussuosa confezione digipack, col cd alloggiato in un cartonato pieghevole che riproduce l’involucro dei master del disco. Dunque, non mi resta che augurarvi buona spesa e buon ascolto di questa preziosa ristampa.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

1 Commento

  1. thanks for the review

    my name is andres tapia, founder of Repsychled label

    take alook to my website…: http://www.repsychled.com

    still only in spanish, but son I will put in english
    thanks

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: